1 - Data di scadenza
I guanti isolanti non hanno data di scadenza e possono essere utilizzati a condizione che siano conformi all'inspezione periodica.


2 - L'ispezione periodica
Secondo IEC 60903 : 2014 : « si consiglia di eseguire i test ogni 6 mesi quando è in uso e ogni 12 mesi, se in magazzino. La data di produzione è la data del test originale. Le prove cosnistono in un gonfiaggio e controllo visivo seguiti da un test dielecttrico. »

I regolamenti locali possono essere considerati per i guanti di classe 00 e 0 (gonfiaggio + controllo visivo). 

Regeltex offre il servizio di ispezione periodica dielettrica. Vi preghiamo di contattarci per ulteriori dettagli.


3 - Ispezione sul campo e conservazione 
Non confondere l'ispezione periodica con l'ispezione prima di qualsiasi utilizzo: questa è fortemente raccomandata e consiste in un'ispezione visiva dopo il gonfiaggio.
E anche importante conservare i guanti nelle confezioni di plastica originali; tenerli al riparo dalla luce, fa fonti di calore e di ozono.
Idealmente, l'utente dovrebbe utilizzare il nostro Verificatore Pneumatico, il nostro detergente RGX-1704 per pulire i guanti e la scatola di plastica per un migliore trasporto e stoccaggio.


4 - Proprietà speciali
I guanti che offono proprietà speciali (acido, olio, ozono, temperatura molto bassa) non sono guanti per protezione chimica. Questa è una protezione temporanea in caso di contatti accidentali. Dopo aver completato il lavoro elettrico, si consiglia di sostituire i guanti contaminati. La maggior parte dei guanti sono RC (Massimo), 00 e 0 sono AZC (nessuna resistenza all'olio); La categoria RC è disponibile sur richiesta per i guanti classe 0 Electrovolt.


5 - Il bordo ed il colore dei guanti
Non ci sono differenze prestazionali tra i guanti con bordo tagliato e quelli con bordo arrotolato oppure tra i guanti di diversi colori. Il colore e l finitura sono legati alle abitudini locali.